È arrivato Facebook Pay

News, Social Network, Web, Web e Marketing 2.0 0 6

Facebook ha recentemente annunciato la sua ultima novità: negli Stati Uniti è da poco arrivato Facebook Pay, il nuovo sistema di pagamento promosso dalla società di Menlo Park.

Era chiara ormai da tempo l’intenzione di Facebook di inserirsi nel mondo dei pagamenti online, prima con il progetto della Libra di Facebook (per ora ancora in stand-by) e, poi, con l’idea di proporre un nuovo strumento per l’invio di denaro tramite WhatsApp.

Dopo tante indiscrezioni, gli amministratori della società hanno, quindi, sorpreso tutti e sono riusciti a lanciare il nuovo servizio per il trasferimento di denaro online firmato Facebook.

 

Come funziona Facebook Pay

 

Facebook Pay è un nuovo sistema di pagamento online utilizzabile sul social network e sulle altre app di proprietà di Facebook (Messenger, Instagram e WhatsApp) per l’acquisto di prodotti online e l’invio di denaro ad altri utenti. Il metodo funziona tramite carta di credito e supporta i principali circuiti e PayPal.

Per attivare la modalità di pagamento con Facebook Pay è necessario accedere al proprio account sul social network e inserire i dati della propria carta di credito. Tuttavia, per il momento, questa funzionalità è disponibile solo per gli utenti degli Stati Uniti su Facebook e Messenger e in futuro sarà estesa anche a Instagram e WhatsApp.

Una volta inseriti, i dati della carta di credito rimangono memorizzati su Facebook Pay per consentire agli utenti di effettuare acquisti tramite la app in maniera semplice e immediata.

Gli utenti potranno, inoltre, scegliere se attivare automaticamente Facebook Pay su tutte le app di Facebook di cui possiedono un account o se procedere all’attivazione manuale su ogni singola piattaforma.

Con Facebook Pay, la società del social network estende, quindi, le proprie opzioni di pagamento, fino ad ora limitate alle donazioni e ai piccoli acquisti su Marketplace. Oltre che per gli acquisti, la nuova funzionalità costituirà un valido strumento per effettuare piccoli trasferimenti di denaro tra utenti in maniera rapida e sicura.

L’articolo È arrivato Facebook Pay sembra essere il primo su WHYBLOG.

About the author / 

TriesteOggi

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime Comunicazioni

Categorie

Archivi

Previsioni Meteo